Posted on

Fianziaria: «Attenta alla persona e senza aumenti della tassazione»

Fianziaria: «Attenta alla persona e senza aumenti della tassazione»

E' l'analisi concorde dell'assessore alle Finanze Mauro Baccega e del presidente del governo Augusto Rollandin

A mettere la parola fine al Consiglio Valle fiume sulla finanziaria regionale – passato per 18 voti a 17 -, nella serata di ieri, l’assessore alle Finanze, Bilancio e Patrimonio Mauro Baccega e il presidente della Regione Augusto Rollandin.
Così Baccega: «Il dibattito è stato a tratti duro, aspro, intenso ma abbiamo colto con soddisfazione alcune suggestioni in arrivo dai banchi della minoranza. Per concludere: «E’ un bilancio corretto, non abbiamo operato tagli orizzontali ma ponderato i risparmi in modo oculato mantenendo un welfare di qualità; non aumentiamo la pressione fiscale; abbiamo mantenuto alcune leggi di settore, gli interventi anticrisi; gli investimenti sono sì ridotti ma abbiamo messo in campo altre misure; abbiamo attinto ai bilanci delle partecipate – 75 milioni in arrivo da Cva per il 2014 –; sosteniamo le imprese e le famiglie».
«Abbiamo fatto scelte non facili ma il bilancio che approviamo è in linea con il programma di legislatura. Se ci lasciassero spendere il denaro che abbiamo non avremmo problemi», ha sottolineato in aula il capo dell’esecutivo Augusto Rollandin, tirando in ballo i vincoli del Patto di stabilità, e ha concluso: «Da anni portiamo avanti politiche di attenzione verso la persona e le imprese e questo è un bilancio onesto, serio e responsabile».
(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS