Posted on

Crisi: Attiva in liquidazione

Le modifiche della spending review e un crollo delle commissioniha messo in ginocchio la in house della Chambre

Le modifiche della spending review e un crollo delle commissioniha messo in ginocchio la in house della Chambre

Decisione sofferta ma unanime quella che il consiglio di amministrazione di Attiva, la società in house della Chambre Valdôtaine, ha preso nella riunione di venerdì. La società entro fine anno sarà messa in liquidazione.
In seguito alle modifiche introdotte dall’articolo 4 del decreto sulla spending review le società in house hanno le stesse limitazioni degli enti pubblici e in più sono soggette a Iva, calando inoltre le iniziative dell’amministrazione regionale per le quali la società lavorarava molto, mantenere in piedi Attiva è diventato antieconomico.
«Stiamo cercando una ricollocazione di tutte le attività in seno al sistema camerale, per mantenere un elevato servizio alle imprese» spiega Nicola Rosset, presidente della Chambre.
I cinque dipendenti della società proseguiranno in questo periodo a svolgere un’attività provvisoria.
(e.d.)

Condividi

LAST NEWS
Sci alpino: Guglielmo Bosca nono a Cortina, vince il solito Odermatt
Guglielmo Bosca in azione a Cortina (foto Gabriele Facciotti/Pentaphoto)

Sci alpino: Guglielmo Bosca nono a Cortina, vince il solito Odermatt


Nel secondo superg sull'Olympia delle Tofane è grande Italia. Imbattibile lo svizzero, gli azzurri...

Posted by on