Posted on

Olimpiadi: poligono ancora amaro per Nicole Gontier

Olimpiadi: poligono ancora amaro per Nicole Gontier

L'alpina di Champorcher 45ª (ultima delle azzurre) nell'individuale vinta dalla bielorussa Darya Domracheva

Ancora una stecca di Nicole Gontier a Sochi. L’alpina di Champorcher si è piazzata 45ª, terza tra le tre italiane al via, nell’individuale di questo pomeriggio. La medaglia d’oro l’ha vinta la bielorussa Darya Domracheva (43’19”6; 0 1 0 0 – foto), che ha preceduto la svizzera Selina Gasparin (44’35”3; 0 0 0 0) e la connazionale Nadezhda Skardino (44’57”8; 0 0 0). Sul fronte azzurro, assente Dorothea Wierer per un’infiammazione alla gola, la migliore è stata l’altoatesina del Centro Sportivo Esercito Karin Oberhofer, 14ª in 46’46”6 (0 0 0 2), che è rimasta in lizza per il podio prima dei due errori fatali all’ultimo poligono. L’esordiente alle Olimpiadi Alexia Runggaldier si è piazzata 43ª a 6’05″6 (un errore al tiro), precedendo di due posizioni Nicole Gontier, 45ª in 49’51”2, ancora una volta molto fallosa con la carabina (0 1 2 1), dato che ha compromesso una buona prestazione sugli sci.
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS