Posted on

Sociale: in aiuto delle famiglie ci sono le Grand-Mères

Giovedì 27 a Villeneuve si terrà un incontro per illustrare alla popolazione il progetto sperimentale sulla solidarietà di villaggio

Giovedì 27 a Villeneuve si terrà un incontro per illustrare alla popolazione il progetto sperimentale sulla solidarietà di villaggio

Donna, mamma, nonna… La famiglia tradizionale ha sempre affondato le sue radici sulla figura femminile e di questi tempi il ruolo della nonna, in particolare, diventa fondamentale in seno alla società che vede lavorare entrambi i genitori.
Per questo motivo il Gal Valle d’Aosta ha messo a punto un progetto pilota sulla solidarietà di villaggio, “Grand-mères du village”, che sarà presentato alla popolazione giovedì 27 febbraio, alle 18, nella sala consiliare di Villeneuve.
Le Grand-mères sono delle donne che, riconoscendo l’importanza della solidarietà e dell’aiuto reciproco nell’ambito della propria comunità, hanno deciso di dedicare parte del loro tempo per aiutare le famiglie in caso di bisogno.
Al momento sono una dozzina le donne che hanno dato la loro disponibilità e hanno già partecipato a incontri informativi sul tema della custodia dei bambini.
Il progetto sperimentale coinvolge 9 comuni della Comunità montana Grand Paradis e in particolare i comuni di Villeneuve, Arvier, Avise, Introd, Rhêmes-Saint-Georges, Rhêmes Notre-Dame, Valsavarenche, Valgrisenche, e Saint-Nicolas.
L’incontro di giovedì è rivolto alle famiglie di questi paesi, con bambini tra i 3 e gli 11 anni, che potrebbero usufruire del servizio e a potenziali grand-mères.
(e.d.)

Condividi

LAST NEWS