Posted on

FI: Lattanzi, il voto per le liste nazionali non sarà più a perdere

FI: Lattanzi, il voto per le liste nazionali non sarà più a perdere

Il coordinatore valdostano rivendica l'inserimento di un emendamento nell'Italicum che cancella il collegio uninominale

Il voto alle politiche in Valle d’Aosta per le liste nazionali non sarà più a perdere. A renderlo possibile Il coordinatore valdostano di Forza Italia Massimo Lattanzi che in occasione degli incontri preparatori con Silvio Berlusconi sull’Italicum, ha proposto un emendamento – che è stato recepito nell’impianto della riforma elettorale condivisa da Berlusconi e Renzi – che recuperasse il voto regionale a favore di quello nazionale. Ne dà notizia lo stesso Lattanzi in un comunicato e spiega: «In effetti, i valdostani saranno rappresentati alla Camera dei Deputati da un solo eletto, quello che ha registrato più voti in tutta la Regione ma, per la prima volta nella storia, le preferenze espresse per i candidati che si presenteranno in Valle d’Aosta e collegati a una lista nazionale, andranno a sommarsi a quelli nazionali, permettendo cosi di contare in modo decisivo anche nei collegi fuori Valle. Finalmente il voto dei valdostani esce dal recinto del collegio uninominale e può determinare la vittoria anche di un partito nazionale».
(da.ch.)

Condividi

LAST NEWS