Posted on

Bcc: il bilancio chiude con un +7% sul budget programmatico 2013

Bcc: il bilancio chiude con un +7% sul budget programmatico 2013

Il risultato lordo di gestione supera i 4 milioni di euro, l'utile netto è di 1,8 milioni; il bilancio sarà portato nell'assemblea dei soci il 30 maggio

Nonostante il perdurare della crisi economica la Bcc Valdostana chiude il bilancio 2013 con un +7% su quanto previsto dal budget programmatico che si traduce in un risultato lordo di gestione superiore ai 4 milioni di euro e a un utile netto di 1,8 milioni.
Il presidente Marco Linty ha sottolineato come il risultato positivo abbia contribuito al rafforzamento patrimoniale netto (+8% con 50,1 milioni). Sono cresciuti anche i soci del 9% (8.447 in tutto) e la raccolta diretta (+10%), mentre diminuiscono i costi (-3,2%) nonostante i progetti sviluppati nel corso dell’anno.
Il direttore generale Maurizio Barnabé evidenzia inoltre che «il risultato netto d’esercizio è stato influenzato dalle rettifiche di valore lorde sui crediti deteriorati che ammontano a 3,1 milioni contro 1,8 milioni nel 2012 – si legge in una nota – (la percentuale delle sofferenze sui crediti lordi si attesta al 3,25% contro l’8,4% a livello nazionale) e dalle imposte». Barnabé esprime ancora «piena soddisfazione sull’incremento delle masse che ha visto la crescita della raccolta diretta a 597 milioni (+10%) e un sostanziale mantenimento degli impiaghi a 467 milioni (-0,8%) confermando quindi l’impegno della banca sul territorio in netta controtendenza rispetto al mercato italiano»
In foto il direttore generale Maurizio Barnabé e il presidente Marco Linty
(re.vdanews.it)

Condividi

LAST NEWS
Savt: «70 anni non si mettono in discussione nelle aule di tribunale»

Savt: «70 anni non si mettono in discussione nelle aule di tribunale»


Il segretario Claudio Albertinelli rilancia dopo il congresso straordinario del sindacato, che ha...

Posted by on

La Vita di Arnad dona la quindicesima ai 120 dipendenti
La famiglia Calliera in occasione dei 60 anni dell'azienda

La Vita di Arnad dona la quindicesima ai 120 dipendenti


Il bel gesto della famiglia Calliera accompagnato da una lettera: un bel regalo di Natale anticipato...

Posted by on