Pubblicato il

Skialp: gli Alpini si prendono la prima tappa del Tour du Rutor

Skialp: gli Alpini si prendono la prima tappa del Tour du Rutor

Lenzi-Eydallyn rifilano più di due minuti ai francesi Bon Mardion-Jacquemoud; tra le Juniores seconda Dalla Zanna-Vicari; tra i Cadetti terzi Cazzanelli-Gottardelli

L’acuto degli Alpini su un tracciato in ottime condizioni ha caratterizzato la prima tappa di un Tour du Rutor dai numeri record che è scattato oggi ad Arvier in una splendida giornata di sole. Al via si sono presentate 350 squadre formate da atleti di 18 nazionalità.
A sorridere più di tutti, dopo 2h02’52” e quasi 2.000 metri di dislivello, è stata la coppia dell’Esercito formata da Damiano Lenzi e Matteo Eydallin: «Oggi sono partiti tutti forte e sino a metà della prima salita eravamo staccati – così analizzano la loro gara i due vincitori -; poi, presa la testa, abbiamo incrementato via via portando il nostro vantaggio a più di due minuti». Il duo della Caserma Perenni di Courmayeur ha preceduto sul traguardo i francesi Bon Mardion-Jacquemoud e il team formato da Gachet-Valentin.
Tra le donne dominio indiscusso di Laetitia Roux e Maude Mathys, che hanno portato a casa la prima tappa con ben 8 minuti di vantaggio su Martinelli-Besseghini e Fiechter-Mollaret.
Nella gara giovani da sottolineare l’ottimo secondo posto delle Juniores Giorgia Dalla Zanna-Joëlle Vicari e il terzo dei Cadetti Michele Cazzanelli e Matteo Gottardelli.
(mathieu courthoud)

Condividi

ULTIME NEWS