Posted on

Crisi politica: ultimatum del consigliere La Torre alla Giunta

Crisi politica: ultimatum del consigliere La Torre alla Giunta

E' pronta la mozione di sfiducia agli otto assessori che sarà presentata entro le 12 di domani, venerdì 18 aprile; è firmata da La Torre e da altri sei consiglieri

E’ pronta la mozione di sfiducia nei confronti degli otto assessori della giunta Rollandin. A presentarla sarà il consigliere Leonardo La Torre entro le ore 12 di domani, venerdì 18 aprile, a firma sua e di altri sei consiglieri regionali.
Si legge nel testo della mozione: «Considerato che per superare l’impasse e per favorire un processo di nuova coesione politica, senza voler precostituire nessuna maggioranza alternativa, ma nel solo interesse della Valle d’Aosta e al fine di poter avviare una rapida fase di confronto, onde procedere al necessario cambiamento della politica valdostana – esprime ai sensi e per gli effetti dell’articolo 6 della legge elettorale regionale del 7 agosto 2007, mediante la presente mozione motivata – sfiducia nei confronti degli assessori dell’attuale Giunta».
Nella foto, il consigliere Leonardo La Torre.
(da.ch.)

Condividi

LAST NEWS