Pubblicato il

Commissione paritetica: Robert Louvin presiente

Commissione paritetica: Robert Louvin presiente

C'è attesa per la pronuncia del Consiglio dei Ministri sui testi già deliberati dalla precendente commissione: archivi storici, ordinamento linguistico e Ispesl

E’ Roberto Louvin il presidente della nuova Commissione paritetica per le norme di attuazione dello Statuto Speciale della Valle d’Aosta; lo ha deciso stamattina, martedì 13 maggio, all’unanimità, la Commissione che si è riunita alla presenza del sottosegretario agli Affari regionali Gianclaudio Bressa. La commissione è formata da sei componenti nominati dal Governo (Marco Cammelli, Paolo Carrozza e Marco Olivetti) e dal Consiglio regionale (Rodolfo Angeletti, Renato Barbagallo e Roberto Louvin).
La Commissione è incaricata di elaborare dei decreti legislativi che contengono le disposizioni per l’attuazione dello Statuto e le disposizioni per armonizzare la legislazione nazionale con l’ordinamento della Regione, tenendo conto delle particolari condizioni della sua autonomia.
Nel corso della sua prima seduta, la Commissione ha sottolineato la necessità di una rapida pronuncia da parte del Consiglio dei Ministri sui testi già deliberati dalla precedente Commissione e sui quali si è già espresso favorevolmente anche il Consiglio regionale (Archivi storici, ordinamento linguistico e ISPESL), testi che sono fermi da molto tempo. Ha sottolineato Roberto Louvin, «c’è molto lavoro arretrato, visto che la Commissione, da sedici mesi, non si riunisce. Ci sono comunque le premesse perché si possa ripartire con rapidità e la delegazione di parte governativa, che è estremamente qualificata, ci ha manifestato piena disponibilità in questo senso».
Nella foto, il professor Roberto Louvin.

Condividi

ULTIME NEWS