Posted on

Incidente stradale: restano gravi le condizioni del pedone investito a Gressan

Incidente stradale: restano gravi le condizioni del pedone investito a Gressan

Il quarantasettenne Stefano Pietro Casadei, ieri sulla strada regionale dell'Envers, appena sceso dall'autobus, era stato centrato sulle strisce pedonali da un'auto che aveva superato alcune vetture incolonnate in prossimità della fermata

Permangono gravi le condizioni di Stefano Pietro Casadei, il quarantasettenne di Gressan investito ieri – martedì 27 maggio – attorno alle 13 sulla strada regionale dell’Envers.
L’uomo rimane ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Umberto Parini di Aosta per via dei gravi traumi riportati nell’impatto con un’automobile guidata da un cinquantunenne.
Secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri del Gruppo di Aosta, l’investitore avrebbe superato alcune vetture incolonnate dietro un autobus, fermo alla fermata dove era appena sceso Casadei, a Gressan. Forse distratto, il conducente – che secondo le prime testimonianze non procedeva comunque ad alta velocità – a un certo punto si sarebbe trovato di fronte Stefano Pietro Casadei intento ad attraversare la strada sulle strisce pedonali: da qui l’inevitabile impatto.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS
Pontboset, lo scuolabus c’è ma una bimba resta a piedi
Il Fiat Ducato 9 posti utilizzato per il trasporto scolastico a Pontboset

Pontboset, lo scuolabus c’è ma una bimba resta a piedi


Il trasporto scolastico è stato ripristinato ma l'unica bimba che frequenta la scuola...

Posted by on