Posted on

Calcio: Il Real Sarre paga a caro prezzo la finale di domenica

Calcio: Il Real Sarre paga a caro prezzo la finale di domenica

Sei turni a Marco Diano, due ad Antonio Culotta e Giuseppe Rao, uno a Matteo Pasteris

E’ costata cara, dal punto di vista disciplinare, al Real Sarre la finale dei play off di Prima Categoria giocata domenica contro la Pro Collegno Collegnese. I valdostani, che grazie al pareggio 1-1 hanno potuto festeggiare il meritato salto in Promozione, sono stati sanzionati in maniera piuttosto dura dal giudice sportivo.
La squalifica più pesante l’ha ricevuta Marco Diano, fermato per sei turni in quanto, come si legge nel comunicato ufficiale, «espulso per doppia ammonizione, alla notifica del provvedimento affrontava l’arbitro con fare intimidatorio, faccia a faccia, lo afferrava con entrambe le mani per la divisa spintonandolo all’indietro e contestualmente lo minacciava in modo gravissimo. Veniva poi allontanato a forza da un proprio dirigente e mentre usciva dal terreno di gioco reiterava minacce verbali». Due, invece, le giornate di squalifica comminate ai giocatori allontanati dalla panchina, Antonio Culotta e Giuseppe Rao; mentre Matteo Pasteris, espulso nel corso del secondo tempo, salterà una gara soltanto. Il guardalinee del Real Sarre, Martino Rossi, è stato fermato fino al 20 giugno.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS