Posted on

Consiglio Valle: Marco Viérin: ”Sarò il presidente di tutti”

Consiglio Valle: Marco Viérin: ”Sarò il presidente di tutti”

Attenzione verso riforme, riorganizzazione, trasparenza, riduzione dei costi

Inizia il discorso in francese – lingua evocata dalla minoranza autonomista – il neo eletto presidente del Consiglio Valle Marco Viérin. Prosegue: «Voglio sin d’ora assicurare una collaborazione e un confronto leale con il Governo regionale, pur rimarcando la parità del Consiglio che deve essere libero di esprimere le differenti sensibilità politiche che qui sono rappresentate, valorizzando la funzione e l’attività di ogni singolo Consigliere che deve poter lavorare seriamente e in serenità per dare risposte al mandato che gli è stato affidato dai cittadini. Il Consiglio regionale è il luogo della politica e della democrazia rappresentativa che non dovrebbe contrapporsi ma affiancarsi alle responsabilità amministrative che sono demandate al Governo. Per questo motivo auspico un confronto, che pur nella sua vivacità, sia costruttivo, ricordandoci sempre che la politica deve soprattutto utilizzare il confronto con l’obiettivo di raggiungere fini comuni più alti».
Garantisce Viérin una «forte attenzione alle riforme istituzionali, verso la riorganizzazione del personale del Consiglio, verso una riduzione dei costi, all’efficacia, efficienza e trasparenza». Conclude ribadendo la disponibilità «verso tutti i consiglieri».

Condividi

LAST NEWS