Posted on

Rubò borsetta in casa di riposo, ex tennista condannato

Accusato di aver rubato la borsetta di una impiegata nella casa di riposo Père Laurent di Aosta, Stefano Cremaschi, 44 anni di Aosta, ex promessa del tennis nostrano, è stato condannato a un anno di reclusione e 500 euro di multa dal got del tribunale di Aosta. Cremaschi fu identificato dai carabinieri grazie all’impianto di videosorveglianza che nel novembre 2013 lo riprese “mentre usciva dalla casa di riposo con una borsa bianca”, ritrovata poco dopo nella spazzatura. La donna riscontrò che mancava il portafogli con dentro 20 euro.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS