Posted on

Vigili del fuoco valdostani in stato d’agitazione

Vigili del fuoco valdostani in stato d’agitazione

Il sindacato Conapo: fondi insufficienti, così è a rischio la sicurezza dei cittadini e degli stessi vigili del fuoco

Il Corpo valdostano dei vigili del fuoco è in stato d’agitazione. Il sindacato autonomo Conapo, il più rappresentativo tra i vigili del fuoco, chiede da tempo alla Regione “provvedimenti e stanziamenti a tutela della funzionalità del servizio di soccorso pubblico e a tutela della sicurezza sul lavoro degli stessi vigili del fuoco”, spiega in una nota il segretario regionale del Conapo, Simone Oliveri, il quale ha inviato una lettera al presidente della Regione, Augusto Rollandin, nella quale vengono evidenziati “i tagli operati al bilancio dei vigili del fuoco e alla formazione, unica in grado di garantire sia la sicurezza degli operatori che i necessari livelli di qualità ed efficienza nello svolgimento delle proprie mansioni a tutela dell’incolumità di persone e beni”.
Secondo il Conapo “si è giunto a questa presa di posizione visto il fallimento del lungo percorso di confronto e dialogo che il nostro sindacato aveva cercato di intraprendere con l’amministrazione regionale”.
“Siamo stanchi di questa situazione – tuona Oliveri -; la Regione non ci ordisce più nemmeno il ricambio degli indumenti di protezione dal fuoco. Come sindacato siamo pronti a mettere in campo tutte le iniziative ritenute opportune e funzionali all’ottenimento della giusta considerazione e delle oramai dovute risposte e soluzioni ai problemi evidenziati”.
(l.m.)

Condividi

LAST NEWS
Ritrovare subito il sorriso, come? Scopri gli impianti fissi a carico immediato: 16 luglio OPEN DAY ad Aosta

Ritrovare subito il sorriso, come? Scopri gli impianti fissi a carico immediato: 16 luglio OPEN DAY ad Aosta


Scopri allo Studio Odontoiatrico del Sorriso di Aosta come recuperare in poche ore la totale...

Posted by on