Posted on

Prezzi: in aumento, ma calano carburanti ed energia

Prezzi: in aumento, ma calano carburanti ed energia

L'indice NIC del mese di giugno mostra prezzi in aumento per trasporti, ristorazione, abbigliamento e calzature

Aumentano i prezzi dei generi alimentari, della ristorazione, di bevande e tabacchi. Aumentano anche i prezzi di abbigliamento e calzature, trasporti e istruzione. Forse, un po’ a sorpresa, cala il prezzo di acqua, energia elettrica e combustibili.
E’ stata diffusa la stima dei prezzi al consumo per l’intera collettività (indice NIC) che conferma un aumento dei prezzi dello 0.7% rispetto al mese di giugno 2013 e dello 0.3% rispetto al mese di maggio.
Prodotti alimentari e bevande fanno segnare +0.9% rispetto al mese di maggio e 1.3% rispetto allo stesso mese del 2013; +2,3% fanno segnare i servizi ricettivi e di ristorazione; calzature e abbigliamento aumentano dell’1,6% rispetto allo scorso anno, così come i tabacchi fanno segnare +0.6% rispetto a giugno 2013.
In forte calo le spese relative alle Comunicazioni, -8.9% rispetto allo scorso anno; servizi sanitari e spese per la salute fanno segnare -0,2%, in lieve calo anche bevande alcooliche e tabacchi. Rimangono invariati i prezzi di istruzione, ricreazione, spettacoli e cultura, mobilio e articoli per la casa.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
Pontboset, lo scuolabus c’è ma una bimba resta a piedi
Il Fiat Ducato 9 posti utilizzato per il trasporto scolastico a Pontboset

Pontboset, lo scuolabus c’è ma una bimba resta a piedi


Il trasporto scolastico è stato ripristinato ma l'unica bimba che frequenta la scuola...

Posted by on