Posted on

Attacco hacker sul sito del Comune di Sarre, che diventa un outlet online

Attacco hacker sul sito del Comune di Sarre, che diventa un outlet online

Da venerdì pomeriggio passando attraverso il motore di ricerca prescelto, anziché visualizzare bandi e delibere, possibile acquistare borse, scarpe e gioielli

Volete comprare borse, scarpe e gioielli on line? Da venerdì pomeriggio basta digitare su qualsiasi motore di ricerca la parola «Sarre».
E’ la novità non certo piacevole (almeno per l’amministrazione comunale) emersa qualche giorno fa nell’ambito della gestione del portale istituzionale del Comune di Sarre, in cui per qualche minuto ha campeggiato anche un inquietante teschio di colore nero.
All’indirizzo internet www.comune.sarre.ao.it (passando però attraverso il motore di ricerca prescelto), anziché comparire la homepage del portale web pubblico, si viene infatti reindirizzati sul sito di acquisti online www.outlet-hermes.com.
«Confermo che il nostro portale web, così come qualche altro portale istituzionale della Comunità montana Grand Paradis, ha subito un attacco – ha spiegato nel tardo pomeriggio di venerdì il vice sindaco di Sarre, Nelly Celesia -. A questo punto speriamo di porvi rimedio quanto prima (nella tarda serata di ieri, domenica, il problema non era ancora stato risolto, ndr)».
Maggiori dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 7 luglio 2014.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS