Pubblicato il

La Valdigne dà il via a Commercianti in festa

La Valdigne dà il via a Commercianti in festa

La manifestazione promossa da Confcommercio esce dalla città per coinvolgere tutto l'asse centrale della Valle

L’edizione numero uno dello scorso anno è stata una «scommessa vinta grazie al gioco di squadra» come ha sottolineato l’assessore al turismo del Comune di Aosta, Patrizia Carradore, quest’anno, allora, l’associazione Confcommercio, in collaborazione con Adava, Avif, ristoratori e comuni interessati, rilanciano e portano “Commercianti in festa” lungo tutto l’asse centrale della Valle d’Aosta.
Si comincia domenica 13 luglio nella Valdigne con l’apertura della manifestazione alle 10 nel centro di Morgex. A La Thuile le bancarelle che i commercianti allestiranno fuori dai propri negozi faranno da cornice alla quarta tappa dell’Enduro World Series, a Pré-Saint-Didier alle degustazioni in programma alle 17, mentre a Morgex al pomeriggio in musica itinerante.
La manifestazione proseguirà poi ad Aosta, il 29 agosto con Viale Conte Crotti in festa, il 30 e 31 con l’evento dedicato ai commercianti del centro abbinata al Festival degli artisti di strada, il 7 settembre a Saint-Vincent con spettacoli itineranti e giochi per bimbi per concludersi il 13 settembre a Pont-Saint-Martin in occasione della Festa dello Sport.
Tutte le attività commerciali che aderiranno esporranno l’adesivo della manifestazione e bar e ristoranti, in collaborazione con Coldiretti, dovranno proporre menù con le eccellenze agroalimentari valdostane.
«Da lunedì visiteremo tutte le attività commerciali per proporre l’adesione alla nostra manifestazione – spiega il presidente di Ascom-Confcommercio, Pierantonio Genestrone – non abbiamo motivo di credere che avremo una grande partecipazione. Sicuramente arriveranno anche le critiche, come sempre, ma preferisco muovermi e ricevere critiche che non fare nulla ed essere ugualmente criticato».
Per il prossimo anno la festa potrebbe ampliarsi ulteriormente e raggiungere anche Courmayeur aggiungendo alla brochure degli appuntamenti anche il Fura Totte che i commercianti ai piedi del Bianco propongono ormai da diversi anni, «i contatti ci sono stati – spiega il vice presidente di Ascom-Confcommercio, Giuseppe Sagaria -, l’auspicio è che il prossimo anno ci siano anche loro, anzi me lo aspetto proprio».
In foto da sinistra il vice presidente di Ascom-Confcommercio Giuseppe Sagaria, la vice presidente della Chambre Valdôtaine Silvana Perucca, il presidente di Ascom-Confcommercio Pierantonio Genestrone, l’assessore al turismo del Comune di Aosta Patrizia Carradore e l’assessore regionale al turismo Aurelio Marguerettaz
(erika david)

Condividi

ULTIME NEWS