Posted on

Comuni: collegamento funiviario Cogne Pila in stand by

Comuni: collegamento funiviario Cogne Pila in stand by

I soldi - 50 milioni di euro - non ci sono ma la progettazione va avanti ''per tenerci pronti'' ha motivato l'assessore ai trasporti Aurelio Marguerettaz

«L’incarico affidato nel 2011 doveva fare valutazioni tecniche. La novità era rappresentata dal fatto che un impianto funiviario di collegamento con Pila poteva essere effettuato partendo da Cogne e non da Epinel rendendo il progetto meno impattante e meno costoso. E’ un impianto fortemente voluto da Cogne che ha incaricato esperti di valutare il rapporto costo-benefici derivanti dalla realizzazione dell’opera. Oggi non ci sono i soldi ma non vuol dire non fare progettazione. Dobbiamo tenerci pronti in caso di sviluppi positivi. Non possiamo fare promesse». Lo ha sostenuto l’assessore ai Trasporti Aurelio Marguerettaz rispondendo in aula a un’interpellanza di Alpe circa «l’intenzione del governo regionale sul collegamento Cogne Pila».
«Non c’è trippa non prendiamo in giro le comunità. L’opera non si farà perché insostenibile finanziariamente» ha trinciato il consigliere di Alpe Albert Chatrian.

Condividi

LAST NEWS