Posted on

Enti locali, c’è l’accordo per la riforma

Riconosciuti solo due livelli di governo locale: Regione e Comuni

Riconosciuti solo due livelli di governo locale: Regione e Comuni

Accordo tra maggioranza e opposizione (con esclusione del M5S che ha abbandonato il tavolo di confronto e non ha condiviso le conclusioni)sulla riforma degli enti locali della Valle d’Aosta. Il via libera all’ipotesi bipartisan è arrivato questa mattina. I punti condivisi del testo normativo, che sarà dottoposto all’esame di Prima e Seconda commissione, riguardano l’individuazione di due soli livelli di governo locale – Regione e Comuni -, con il mantenimento dell’autonomia comunale, ma l’obbligo della gestione associata di funzioni tramite convezioni.
La proposta di legge sarà discussa nella prossima seduta del consiglio regionale, dopo essere stata sottoposta dall’assemblea del consiglio dei sindaci.
Il nuovo testo è stato messo a punto dal gruppo di lavoro composto dal presidente della Regione, Augusto Rollandi, dai capigruppo di Uv e Stella Alpina, Joel Farcoz e Stefano Borrello, dai consiglieri Alberto Bertin e Albert Chatrian (Alpe), Raimondo Donzel (PD) e Elso Gerandin e Laurent Viérin (UVP).
(re.newsvda)

Condividi

LAST NEWS