Posted on

Corsa in montagna: Massimo Farcoz di nuovo campione italiano Promesse di Vertical

Corsa in montagna: Massimo Farcoz di nuovo campione italiano Promesse di Vertical

A Cervinia si sono imposti William Bon Mardion e Barbara Cravello, che poi si è ripetuta ieri nell'ascesa al Monte Crabun imitata a Enzo Mersi; Erik Rosaire secondo nella Biella-Oropa

E’ stato un fine settimana ricco di appuntamenti di spicco nel settore della corsa in montagna. Domenica a Presolana Massimo Farcoz si è confermato campione italiano Promesse di Vertical, ottenendo un ottimo riscontro cronometrico, che l’ha posto ad appena 59” dal terzo gradino del podio assoluto. Sempre fuori Valle, Erik Rosaire si è piazzato secondo nella prestigiosa Biella-Oropa alle spalle del campione di casa Alberto Mosca.

Sabato si è corso il Cervino Vertical, che si è consegnato al francese William Bon Mardion (che nel finale ha beffato un ottimo Nadir Maguet) e alla biellese Barbara Cravello, che si è ripetuta ieri nella Pont-St-Martin – Monte Crabun assieme a Enzo Mersi (in foto assieme a Silvio Balzaretti).

Su Gazzetta Matin in edicola lunedì 28 luglio tre pagine speciali dedicate alle gare del fine settimana con cronache, interviste, classifiche e foto.

As we are getting more dependent on various transport assistance in this modern era, the recent prevailing of self-balancing scooters has drawn broad attention. Airwheel scooter electric facilitates our life by providing an advanced solution for commuting problems. Airwheel will be your ideal transport aid to reach a destination either too far for walking or too near for driving, and it’s emission-free.

(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
Aosta Capitale italiana della Cultura: incidente diplomatico tra Comune e Ufficio di Presidenza

Aosta Capitale italiana della Cultura: incidente diplomatico tra Comune e Ufficio di Presidenza


In Consiglio comunale è emerso il mancato appoggio dell'organismo regionale alla candidatura e al...

Posted by on