Posted on

Consiglio Valle: il Pd si scaglia contro l’uso del Narghilè

Consiglio Valle: il Pd si scaglia contro l’uso del Narghilè

L'assessore alla Sanità Antonio Fosson minimizza ma promette analisi e controlli

Il Pd si scaglia l’uso del Narghilè. In un’interrogazione in aula consiliare denuncia Jean-Pierre Guichardaz (Pd-sinistra VdA): «Tutte queste poltiglie, a volte tabacco free, di cui non sappiamo nulla si possono comprare ovunque. In Usl italiane più sensibili l’argomento viene trattato con grande serietà». Ammonendo sui rischi sanitari conclude: «Si tenda a ironizzare su una pratica che per di più è fatta da giovanissimi». Al consigliere Guichardaz non piace l’ironia (quella di Gazzetta Matin nella sua Hit Parade sull’inconsistenza dell’interrogazione) sull’argomento e si lancia in una filippica, esplicita arrières pensées.
«Non se ne abbia a male prima o poi tocca a tutti scendere o salire nella Hit Parade» esordisce sorridendo e minimizzando l’assessore alla Sanità Antonio Fosson, rispondendo a Guichardaz. L’assessore promette poi «analisi, controlli e di trattare l’argomento in modo serio». Evidentemente Fosson ha capito lo spirito dell’Hit Parade: un narghilè non vale un’interrogazione nella massima assise regionale
(d.c.)

Condividi

LAST NEWS
Consiglio Aosta: solidarietà ai lavoratori della Cogne, ma solo da minoranze e Luciano Boccazzi

Consiglio Aosta: solidarietà ai lavoratori della Cogne, ma solo da minoranze e Luciano Boccazzi


Bocciato l'ordine del giorno presentato dalla Lega: della maggioranza vota a favore solamente il...

Posted by on