Posted on

Ambientalisti all’attacco: «Inutile l’abbattimento delle ghiandaie»

Si muovono anche gli ambientalisti per l’affaire ghiandaie, che prevede l’abbattimento di 4500 volatili per salvaguardare le mele. «Nonostante 10 anni di abbattimenti fuori stagione, i danni alle mele non sono diminuiti» attaccano le associazione ambientaliste WWf Piemonte e Vda, la Lega abolizione caccia, la Lega anti vivisezione, Pro natura Piemonte e il circolo Legambiente Valle d’Aosta. «E’ inutile piano di controllo numerico ai corvidi in periodo di nidificazione relativo alla ghiandaia e alla cornacchia» continuano le associazioni, rivolgendosi all’amministrazione regionale.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS