Posted on

Tor des Géants: partiti i 738 super trailers

Tor des Géants: partiti i 738 super trailers

A Valgrisenche, dopo 49 km, al comando il francese Trivel, tallonata dal valdostano Collé. Tra le donne, la francese Lecomte scavalca la valdostana Canepa

Sono partiti in 738, questa mattina alle 10 da una Courmayeur baciata dal sole e di fronte a un folto pubblico, i “giganti” che affrontano la quinta edizione del Tor des Géants, il trail più duro del mondo, con i suoi 330 km e 24 mila metri di dislivello da percorrere entro 150 ore.
Tra i favoriti, il valdostano Franco Collé è partito a razzo e ha preso subito il comando, tallonato dallo spagnolo Oscar Perez e l’intramontabile Bruno Brunod. Collé è transitato a La Thuile con circa 8′ di vantaggio. In campo femminile, subito in testa l’atleta di casa, Francesca Canepa, che sempre a La Thuile aveva circa 10′ di vantaggio sulla francese Emilie Leconte.
A Valgrisenche, dopo circa 49 km di gara, sia Collé che Canepa hanno perso la vetta. Al primo punto vita della gara, infatti, il francese Lionel Trivel è transitato alle 17.21 con un vantaggio di 13′ su Collé e 20′ su Oscar Perez-Lopez. Quarti e quinto, staccati tra loro di appena 1′ (ma rispettivamente a 27 e 28′ dal battistrada), Paolo Rossi e lo spagnolo Calvo Redondo.
In campo femminile, Emilie Lecomte è transitata prima a Valgrisenche alle 18.07 (decina assoluta), con la Canepa seconda a 4′. Dietro di loro, il vuoto.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS