Posted on

Partecipate: una bozza di legge taglia stipendi, benefit e raccomandazioni

La proposta è arrivata a settembre da Leonardo La Torre, presidente della II commissione consiliare Affari generali e di cui discuteranno oggi, lunedì 6 ottobre, i consiglieri di maggioranza e minoranza

La proposta è arrivata a settembre da Leonardo La Torre, presidente della II commissione consiliare Affari generali e di cui discuteranno oggi, lunedì 6 ottobre, i consiglieri di maggioranza e minoranza

Prove di collaborazione tra maggioranza e minoranza sulla bozza della nuova legge sulle società partecipate presentata da Leonardo La Torre, presidente della seconda Commissione consiliare permanente “Affari generali”, che ha già raccolto alcune risposte positive dai colleghi consiglieri. La proposta – di cui si discuterà oggi, lunedì 6 ottobre in II commissione – pone un tetto agli stipendi dei manager – 160 mila euro annui – , lega i benefit ai risultati e dice basta alle assunzioni di ‘raccomandati’. Intervista a La Torre su Gazzetta Matin in edicola lunedì 6 ottobre.

Condividi

LAST NEWS
Aosta Capitale italiana della Cultura: incidente diplomatico tra Comune e Ufficio di Presidenza

Aosta Capitale italiana della Cultura: incidente diplomatico tra Comune e Ufficio di Presidenza


In Consiglio comunale è emerso il mancato appoggio dell'organismo regionale alla candidatura e al...

Posted by on