Posted on

Tragedia sfiorata al Jolly Rally: carambola impazzita di un’auto, che passa sopra la testa di una decina di spettatori

Tragedia sfiorata al Jolly Rally: carambola impazzita di un’auto, che passa sopra la testa di una decina di spettatori

Il pilota Pietro Scavone e il navigatore Diego D'Hérin trasportati al Pronto soccorso del Parini, ma non hanno riportato traumi di particolare rilievo; illesa anche una ragazza che, dallo spavento, era svenuta a bordo strada

«Non so ancora come possa essere andata a finire così, con soltanto qualche spavento e nulla più. Sarebbe potuta essere una strage, ho ancora la pelle d’oca nel raccontarlo». Questa è soltanto una delle testimonianze di chi, ieri mattina – domenica 5 ottobre, lungo la discesa che dal colle San Carlo porta a La Thuile – ha assistito alla spaventosa carambola che ha interessato la Renault Clio S1600 di Pietro Scavone di Verrès e Diego D’Hérin di La Salle, che uscita lunga da una curva verso sinistra, è uscita fuori strada sull’esterno per poi ‘decollare’ su un cordolo di un muro, passando sopra la testa di una decina di spettatori a bordo strada.
Insomma, una tragedia sfiorata nella prima prova speciale del Jolly Rally.
Nella foto di Massimiliano Mellé la Renaul Clio S1600 di Scavone-D’Hérin dopo l’incidente.
Maggiori dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 6 ottobre 2014.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS