Pubblicato il

Calcio a 5: il Valtournenche rallenta l’Emmeffe

Calcio a 5: il Valtournenche rallenta l’Emmeffe

I biancoverdi impongono il primo pareggio stagionale alla capolista del girone

Bel pareggio interno del Valtournenche nella quarta di andata del campionato di serie C2. I biancoverdi della presidentessa Chantal Vuillermoz hanno imposto il primo pareggio stagionale alla capolista Emmeffe Futsal, salita in Valle a punteggio pieno. La partita è stata molto divertente, con i padroni di casa che hanno messo in difficoltà i talentuosi avversari (tutti giocatori rumeni reduci da diverse stagioni da protagonisti in C1) con una prova lucida e determinata. Il Valtournenche ha chiuso tutti gli spazi ed è ripartito con puntualità, sfiorando a più riprese il vantaggio, venendo fermato nella prima parte di gara sia dalle parate dell’estremo ospite che da due pali. In chiusura di frazione l’Emmeffe (che in precedenza aveva colpito una traversa) ha trovato il gol del vantaggio sfruttando una palla persa banalmente in uscita dai valligiani, ma nella ripresa la reazione dei biancoverdi non si è fatta attendere e ha portato al pareggio firmato da Pession. Dopo un paio di occasioni su ambo i fronti, i torinesi sono tornati avanti su azione da rimessa laterale e un minuto più tardi si sono portati sul 3-1 a seguito di un errore in disimpegno degli avversari. Il Valtournenche ha però avuto la forza di rialzarsi e, prima ha riaperto il match con un siluro di Perron, quindi ha pareggiato con Davide Vallet (foto) ben servito da Bertucci. Nel finale l’Emmeffe ha provato la carta del portiere di movimento, ma l’occasione più ghiotta è capitata ai locali, con Page, che ha saltato due avversari e il portiere, ma ha visto il suo tiro respinto proprio sulla linea di porta.
(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS