Posted on

Consiglio Valle: superfluo l’acquisto delle sedi per le società di scopo Nuv e Coup

Consiglio Valle: superfluo l’acquisto delle sedi per le società di scopo Nuv e Coup

Jean-Pierre Guichardaz esprime dubbi sll'acquisizione di immobili della Finaosta e quindi della Regione per sistemarvi le società costituite per la realizzazione di università e ospedale

Nuv e Coup tornano in aula consiliare ad opera del Pd-Sinistra VdA. Il consigliere Jean-Pierre Guichardaz dopo aver ribadito «l’inutilità delle due società di scopo istituite per la costruzione del polo universitario e della nuova ala del Parini» chiede conto dell’acquisto per 800 mila euro delle rispettive sedi. Non piace la transazione tra società «che di fatto rispondono allo stesso proprietario ovvero la Regione – Finaosta, la finanziaria regionale, ha ricevuto denari per l’acquisizione dei locali della sua controllata Pila spa –. Si chiede Guichardaz: «E’ forse una ricapitalizzazione mascherata o è un’operazione che presenta ombre e di cui dobbiamo tenere conto agli uffici che l’hanno autorizzata? Sinteticamente risponde il capo dell’esecutivo Augusto Rollandin: «Si è trattato di un’opportunità del momento e non è prassi; nessuna ricapitalizzazione». La risposta non convince Guichardaz: «Perché comprare un bene già tecnicamente di Finaosta».

(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS
Consiglio Aosta: solidarietà ai lavoratori della Cogne, ma solo da minoranze e Luciano Boccazzi

Consiglio Aosta: solidarietà ai lavoratori della Cogne, ma solo da minoranze e Luciano Boccazzi


Bocciato l'ordine del giorno presentato dalla Lega: della maggioranza vota a favore solamente il...

Posted by on