Posted on

Auto in fiamme al Quartiere Cogne, si sospetta il dolo

Auto in fiamme al Quartiere Cogne, si sospetta il dolo

La Fiat Punto di Giuseppina Lo Bello, già coinvolta in diverse inchieste sullo spaccio di stupefacenti ad Aosta, è andata in fiamme poco dopo la mezzanotte, interessando anche una seconda vettura parcheggiata vicino; sull'accaduto indagano i Carabinieri

Potrebbe essere di origine dolosa l’incendio divampato poco dopo la mezzanotte al Quartiere Cogne di Aosta, in via Capitano Chamonin, negli stalli di sosta riservati ai condomini residenti nel cosiddetto ‘grattacielo’ presente in prossimità dell’incrocio con via Giorgio Elter.
Le fiamme hanno distrutto la Fiat Punto di proprietà di Giuseppina Lo Bello, 46 anni, già coinvolta in diverse inchieste sullo spaccio di sostanze stupefacenti nel Capoluogo, che abita nel palazzo, interessando anche un’automobile parcheggiata vicino, anch’essa di proprietà di un condomino.
I Carabinieri restano ora in attesa della relazione sull’accaduto a cura dei Vigili del Fuoco, intervenuti sul posto per spegnere le fiamme.
Nella foto il luogo del rogo della notte scorsa.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS