Posted on

Aggressione Bologna, l’Associazione Stampa Valdostana solidale esprime solidarietl al giornalista Enrico Barbetti

L’Associazione Stampa Valdostana esprime solidarietà al collega Enrico Barbetti, giornalista del Resto del Carlino di Bologna (che negli anni 2001 e 2002 lavorò in Valle d’Aosta per quotidiano La Vallée Matin e per i settimanali La Vallée Notizie e Gazzetta Matin), dopo l’aggressione da lui subita sabato 8 a Bologna, mentre stava svolgendo il suo lavoro al campo nomadi di via Erbosa a Bologna, dove era presente anche il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, anch’esso aggredito da un gruppo di manifestanti dei centri sociali.
Insultato, pedinato, malmenato e preso a calci da un
gruppo di antagonisti che lo hanno mandato in ospedale con un gomito rotto, per l’Associazione Stampa Valdostana «Barbetti ha la sola “colpa” di aver svolto il suo lavoro di giornalista». L’Associazione Stampa Valdostana condanna con fermezza «ogni tentativo di intimidazione ai danni dei lavoratori dell’informazione, che equivalgono ad un attacco alla libertà di stampa e augura ad Enrico Barbetti, apprezzato professionista pronta guarigione».
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
Xc Eliminator: Gaia Tormena per la terza volta campionessa del mondo
Gaia Tormena alza le braccia al traguardo

Xc Eliminator: Gaia Tormena per la terza volta campionessa del mondo


La fenomenale biker dei Lupi ha dominato il Mondiale di Barcellona centrando il back to back e la...

Posted by on