Posted on

Immobiliare: il centro città diventa più appetibile

Immobiliare: il centro città diventa più appetibile

Ad Aosta in calo i prezzi (-1,5%) e in aumento le compravendite (+15,7%); nel resto della regione mercato in calo del 19,6%

Il mercato immobiliare, secondo l’analisi sul 2014 condotta dal gruppo Tecnocasa, ad Aosta tiene. La forte diminuzione dei prezzi che ha caratterizzato il mercato nazionale è stata più contenuta con un calo, sulle abitazioni di Aosta, dello 0,6%. La contrazione dei prezzi si è registrata in maniera più sostenuta per quanto riguarda il centro città (-1,5%), «dove le abitazioni avevano ancora prezzi molto alti, non allineati al mercato» precisa Agostino Nicotera, consulente d’area per la Valle d’Aosta, mentre nelle zone periferiche i valori hanno tenuto.
Sul fronte delle compravendite il gruppo Tecnocasa registra un forte aumento in città (+15,7%), mentre un calo generalizzato del 19,6% nel resto della Valle.
La domanda continua a concentrarsi sul trilocale (57,7%), seguito dall’appartamento con due locali (29,5%) e la maggioranza dei potenziali acquirenti (65,5%) può contare su un budget tra i 120 e 249 mila euro.
Per quanto riguarda gli affitti canoni stabili per i monolocali, ribasso dell’1% sui bilocali e dell’1,8% per i trilocali. Il canonemensile medio si aggira sui 400 euro per un bilocale, 550 euro per un appartamento con tre locali.
Anche il mercato immobiliare turistico registra una flessione del 3% nella prima parte dell’anno. Rallenta l’acquisto delle seconde case a Valtournenche e Cervinia, dove però si è registrato un positivo interesse da parte di inglesi e russi in seguito al calo dei prezzi che, nei prossimi mesi, dovrebbe scendere ulteriormente del 5%.
Il mercato creditizio registra un +3,1% nel primo trimestre 2014 con un totale di finanziamenti per l’acquisto dell’abitazione, da parte delle famiglie valdostane, di 13,3 milioni di euro.
In foto Marco Spadoni, consulente del credito e assicurativo e Agostino Nicotera, consulente d’area per la Valle d’Aosta di Tecnocasa
(e.d.)

Condividi

LAST NEWS
Aosta Capitale italiana della Cultura: incidente diplomatico tra Comune e Ufficio di Presidenza

Aosta Capitale italiana della Cultura: incidente diplomatico tra Comune e Ufficio di Presidenza


In Consiglio comunale è emerso il mancato appoggio dell'organismo regionale alla candidatura e al...

Posted by on