Posted on

Sanità: sì di Fosson a monitorare le spese della Federazione volontari del soccorso

Sanità: sì di Fosson a monitorare le spese della Federazione volontari del soccorso

A ottenere il tavolo tecnico il consigliere Jean-Pierre Guichardaz (Pd-SVdA) che ribadisce: ''i volontari, ai quali mi inchino, non hanno nulla a che fare''

L’assessore alla Sanità Antonio Fosson dice sì al tavolo tecnico invocato dal consigliere del Pd-Sinistra VdA Jean-Pierre Guichardaz per monitorare le spese effettuate dalla Federazione regionale volontari del soccorso per quanto riguarda fornitori, canone di locazione e costo personale per quanto in carico all’Usl. Il tavolo sarà costituito dal direttore generale dell’Usl Lorenzo Ardissone, dal dottor Enrico Visetti e dallo stesso Fosson.
Nel presentare l’interpellanza in aula consiliare Guichardaz aveva esordito. «Siamo di nuovo qui a parlare della Federazione in mezzo a una pioggia di polemiche che francamente continuano a stupirmi. Un pandemonio per una semplice interpellanza nella quale chiedevo lumi sulle spese di gestione – 220 mila euro all’anno – in un momento in cui si tagliano i pannoloni e i servizi». Nel rispondere l’assessore Fosson sottolinea come «sia una vicenda che comunque incide sul mondo del volontariato del soccorso – 750 – senza il quale il sistema sarebbe stravolto e l’azienda Usl».
Scandisce Guichardaz: «Il volontariato non è il problema, è meritorio e porta pure soldi a Federazione, noi abbiamo concentrato esclusivamente la nostra attenzione sulla gestione della struttura; io mi inchino alla rete sussidiaria che i volontari hanno messo in piedi».

Condividi

LAST NEWS