Posted on

Sanità : i farmaci a scuola li somministreranno gli insegnanti

Sanità : i farmaci a scuola li somministreranno gli insegnanti

Firmato un protocollo d'intesa tra la Sovrintendenza agli studi e l'Azienda Usl della Valle d'Aosta

«In un’epoca di divisioni e parcellizzazioni è positivo che qualcuno si prenda la responsabilità di dare una terapia continuativa in classe». Lo ha sottolineato l’assessore alla Sanità Antonio Fosson commentando la sottoscrizione, nella mattinata di oggi, del protocollo d’intesa tra la Sovrintendenza agli studi e l’Azienda Usl della Valle d’Aosta per la somministrazione dei farmaci a scuola. «Il protocollo risolve un problema – ha aggiunto Fosson – che poneva inconvenienti e traccia un percorso chiaro del contesto nel quale la somministrazione, previa autorizzazione, si può fare». Gli fa eco la sovrintendente agli studi Giovanna Sampietro: «ora abbiamo una normativa puntuale dove i compiti sono definiti». Il protocollo prevede, tra l’altro, che le prestazioni di assistenza agli alunni che necessitano di una terapia continuativa in orario scolastico, vengano sostenute da una specifica formazione, a garantirla sono i pediatri, riguardante le singole patologie.
(foto: Giovanna Sampietro e Lorenzo Ardissone)
(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS
Aosta Capitale italiana della Cultura: incidente diplomatico tra Comune e Ufficio di Presidenza

Aosta Capitale italiana della Cultura: incidente diplomatico tra Comune e Ufficio di Presidenza


In Consiglio comunale è emerso il mancato appoggio dell'organismo regionale alla candidatura e al...

Posted by on