Posted on

Crack Eurotravel: i fratelli Benin patteggiano 2 anni e mezzo di carcere ciascuno

Crack Eurotravel: i fratelli Benin patteggiano 2 anni e mezzo di carcere ciascuno

A fronte del milione di euro in parte gia' risarcito; la decisione presa questa mattina dal gup Giuseppe Colazingari

Hanno patteggiato 2 anni e 6 mesi di reclusione ciascuno (esecuzione della pena sospesa) i fratelli Angelo e Anacleto Benin, accusati di concorso in bancarotta continuata e aggravata nell’ambito del fallimento del tour operator Eurotravel di Quart, da loro fondato.
La decisione e’ stata presa questa mattina in sede di udienza preliminare dal gup del Tribunale di Aosta, Giuseppe Colazingari, a fronte del milione di euro in parte gia’ risarcito e in parte facente parte dell’offerta di risarcimento in corso di perfezionamento da parte dei fratelli Benin, difesi dagli avvocati Manuela Massai e Paolo Pacciani.
La vicenda e’ legata al crack da 125 milioni di euro (passivo dichiarato) che scoppio’ nell’estate del 2009, con un’ottantina di dipendenti del tour operator che si ritrovarono senza lavoro da un giorno all’altro.
(pa.ba)

Condividi

LAST NEWS