Posted on

Impiegato morto, l’autopsia per stabilire le cause del decesso

Impiegato morto, l’autopsia per stabilire le cause del decesso

Il corpo di Antimo Tognan, ritrovato ieri in Dora, è stato riconosciuto dai familiari

Il pm Luca Ceccanti oggi l’incarico al medico legale Mirella Gherardi per effettuare l’autopsia sul corpo di Antimo Tognan, l’impiegato regionale di 58 anni scomparso dal 31 dicembre e trovato morto ieri mattina nella Dora in località Camper, in comune di Pré-Saint-Didier. La sua auto era stata trovata a una quindicina di chilometri di distanza dalla zona, parcheggiata in località Pont Serrand a La Thule.
La salma è stata riconosciuta ieri pomeriggio dai familiari.
Del caso si occupa la Squadra mobile del commissario capo Nicola Donadio. Il corpo non presenta evidenti segni di violenza né di trascinamento, neppure tumefazioni
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS

Mercato Europeo di Aosta: si alza il sipario sulla tre giorni di gusti e oggetti da 30 paesi


Taglio del nastro per l'iniziativa che che andrà in scena fino a domenica 2 ottobre in piazza...

Posted by on