Posted on

Presidenza del Consiglio, il 28 gennaio nuova elezione

Presidenza del Consiglio, il 28 gennaio nuova elezione

Dimissionario tutto l'Ufficio di presidenza, per «dar vita a una nuova fase politica»

Si dimetterà oggi pomeriggio l’Ufficio di presienza del Consiglio regionale della Valle d’Aosta. Una decisione maturata dopo un confronto dei componenti durante una pausa dei lavori di questa mattina del Consiglio Valle. Il presidente Marco Viérin (Sa, foto), il quale ieri aveva accettato di rimettere il mandato in seguito alle dimissioni di André Laniéce (Sa), alla ripresa dei lavori, dopo aver ringraziato i colleghi dell’Ufficio di presidenza «per la solidarietà dimostratami a livello politico» ha annunciato per le 15 di oggi una nuova riunione dell’Ufficio, nella quale saranno ufficializzate le dimissioni di tutti i componenti «così da poter dal luogo a una nuova fase politica già dalla prossima adunanza dei lavori del Consiglio Valle (mercoledì 29 e giovedì 29 gennaio, ndr)».
L’accelerazione si è avuta grazie alla pressione fatta dai compnenti di minoranza dell’Ufficio di presidenza, che questa mattina, in apertura dei lavori, avevano chiesto al presidente Viérin attraverso Andrea Rosset (Uvp) «chiarimenti in merito all’annuncio di ieri», in quanto non era stata fornita una data certa dell’uffializzazione delle dimissioni del Presidente.
(l.m.)

Condividi

LAST NEWS