Posted on

Calcio: il Vallée d’Aoste batte il Borgomanero e continua a sperare

Calcio: il Vallée d’Aoste batte il Borgomanero e continua a sperare

Per piegare il fanalino di coda del girone basta un gol di Sbardella nel primo minuto di gioco; i granata tengono così il passo del RapalloBogliasco che ha superato la Lavagnese; Erbetta: «Tre punti importanti, ma non è stato semplice»

Un gol di Sbardella nel primo minuto di gioco ha permesse al Vallée d’Aoste di tornare alla vittoria e continuare a credere nella salvezza. Contro il fanalino di coda del girone e sotto una nevicata che col passare dei minuti si è fatta sempre più fitta, i granata hanno avuto il merito di sbloccare subito il risultato grazie all’acuto del difensore centrale e poi hanno controllato il match, senza riuscire a mettere a segno la rete della sicurezza, nonostante gli ampi spazi concessi, specie nella ripresa, dai rossoblu novaresi.
Con questo successo il Vallée d’Aoste riesce a mantenere il passo del RapalloBogliasco, autore dell’impresa di giornata – 1-0 alla Lavagnese nel derby ligure – e riduce a otto i punti di distanza dalla sestultima.
«A dispetto della classifica – ha commentato il tecnico valligiana Giampiero Erbetta, che proprio a Borgomanero ha passato molti anni della sua carriera -, non è stato semplice conquistare questi tre punti che sono molto importanti. Loro non hanno ormai più nulla da perdere e giocano senza pressioni, mentre noi, non riuscendo a raddoppiare, siamo stati un po’ frenati dalla paura di non riuscire a vincere. Domenica ad Asti sarà importante conquistare un risultato positivo, in modo da trovare continuità e arrivare alla sosta con il morale alto».
RISULTATI 3ª DI RITORNO: Sestri Levante-Cuneo 1-0, Sancolombano-Derthona 1-2, Pro Settimo Eureka-Chieri 1-0, RapalloBogliasco-Lavagnese 1-0, Bra-Asti 2-2, Caronnese-OltrepoVoghera 1-2, Argentina-Acqui 2-2, Sporting Bellinzago-Borgosesia 1-0, Novese-Vado rinviata.
CLASSIFICA: Pro Settimo Eureka p.ti 44; Cuneo 42; Chieri 41; Caronnese 40; Sestri Levante e OltrepoVoghera 38; Bra e Lavagnese 37; Borgosesia 36; Sporting Bellinzago 34; Acqui 30; Argentina 29; Vado e Asti 27; Novese e Sancolombano 23; Derthona 19; Vallée d’Aoste e RapalloBogliasco 15; Borgomanero 6.
(davide pellegrino)

Condividi

LAST NEWS