Posted on

Verso le elezioni, l’appello di CittadinanzAttiva: «formate liste civiche»

Verso le elezioni, l’appello di CittadinanzAttiva: «formate liste civiche»

Il segretario regionale De Gattis: «necessario favorire la partecipazione dei cittadini che guardano sempre con maggiore diffidenza i partiti politici»

Secondo il segretario regionale di CittadinanzAttiva è finita nel dimenticatoio la necessità di costituire una o più liste civiche per le comunali 2015. «Tutti parlano di alleanze, di cambiamento e di voler favorire la partecipazione dei cittadini nelle decisioni strategiche che riguardano l’intera collettività, ma contestualmente è finita sotto traccia la necessità delle liste civiche – spiega il segretario di CittadinanzAttiva Giovan Battista De Gattis – non quei listini studiati ad hoc per fare cassetta di voti, ma liste civiche vere che permettano al cittadino di riavvicinarsi alla politica, a prescindere dall’appetibilità politica». Secondo De Gattis, le liste civiche sarebbero in grado di supportare i partiti e i movimenti, sempre meno amati e guardati con diffidenza, nell’interpretazione delle esigenze del territorio, trovando soluzioni ai problemi che non siano slogan o spartizione di poltrone.
«Abbiamo bisogno di una o più liste civiche che siano legate esclusivamente alla città, ai suoi cittadini, liberi di agire per difendere un programma concordato con gli elettori, capaci di isolare i politichini che potrebbero portare le cattive abitudini n
Nella foto, il segretario di CittadinanzAttiva VdA Giovan Battista De Gattis.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS