Posted on

Carnevale: Pont Saint Martin accoglie la Ninfa del Lys Barbara Caffo sotto la neve

Carnevale: Pont Saint Martin accoglie la Ninfa del Lys Barbara Caffo sotto la neve

Una fitta nevicato ha accompagnato questa sera, sabato, la presentazione dei personaggi del Carnevale Storico di Pont Saint Martin numero 105. La Ninfa del Lys è Barbara Caffo; le ancelle sono Tania Panetti e Nicol Vola. Il Diavolo è Alder Sucquet, San Martino è Marco Isabel, il Console è Marco Bettoni. Donato Panetti è il Magistratus mentre Renzo Garavetti è il nuovo senatore a vita.
La Ninfa del Lys è sposata con Claudio, mamma di Aurora e Alessandro ed è albergatrice, titolare dell’Albergo del Ponte a Gressoney La Trinité.
Diego Clerin, Fabio Clerin, Emanuele Di Maria, Francesco Favaro, Francesco Maccarone, Iacopo Porté e Gabriele Stevenin sono i soldati romani mentre le fanciulle romane a piedi sono Stefania Clementi, Sara Fregnqani, Lucrezia Garda, Valeria Lazier, Martina Pivano, Martina Paramatti, Gaia Prola, Beatrice Rampin e Luisa Rossi.Dopo la presentazione dei personaggi, un breve e apprezzato spettacolo piromusicale, poi tutti al bocciodromo per la serata danzante d’apertura.
Domani, domenica, corso di gala delle insulae e dalle 10, sfilata ed esibizione dei gruppi nel centro storico; alle 14.30, nuova parata dei gruppi folcloristici e dei gruppi mascherati.
Domani, domenica, nonostante la meteo incerta, è Carnevale un po’ ovunque: da Courmayeur passando per Aymavilles, fino in piazza Chanoux e i comuni della Coumba, dove proseguiranno le scorribande delle landzettes; sfilate e carri anche a Issogne e Verrès, con grandi protagonisti i conti di Challant, Marilù Giachino e Fabrizio Chiabotto, anch’essi presentati ufficialmente ai verreziesi questa sera, nei loro sontuosi abiti.
Domani, domenica, a Verrès, alle 14, in piazza Chanoux, presentazione della Chatelaine e corteo storico con la lettura del proclama e il ballo di Caterina; nel pomeriggio, Caterina incontrerà gli anziani al salone Bonomi; al Castello spettacolo per i bambini; seguirà la cena al castello e la serata danzante con Lady Barbara.
Nella foto di David Mannarino (dal sito del carnevale di Pont), le Ninfa del Lys Barbara Caffo.
(martina praz)

Condividi

LAST NEWS