Posted on

Nuovi assetti: Ettore Viérin lascia il centrodestra e passa a Stella Alpina

Nuovi assetti: Ettore Viérin lascia il centrodestra e passa a Stella Alpina

Il presidente del Consiglio comunale di Aosta ha annunciato «la fine di un'esperienza decennale»

«Ritengo conclusa, dopo un decennio, la mia esperienza nel centrodestra». Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio comunale di Aosta Ettore Viérin annunciando, nel corso di una conferenza stampa nel pomeriggio di venerdì 27, l’ingresso in Stella Alpina. «Mi ritrovo nel Movimento che crede nei valori dell’autonomia, nella famiglia e nel quale convivono mondo cattolico e laico. La Stella Alpina è un movimento organizzato, radicato sul territorio, attento al fare piuttosto che al dire, dinamico e per una politica più vicina alla gente e alle sue esigenze». Viérin su una possibile ricandidatura alle comunali dice: «do la mia disponibilità, ma facciamo un passo alla volta, faccio politica per passione».
Sull’alleanza a tre Uv-Sa-Pd commenta: «sono dinamiche messe a punto dalle segreterie, l’importante è che ci siano persone disposte a mettersi al servizio della comunità». Viérin giudica positivamente la legislatura del sindaco Bruno Giordano che «ha navigato bene in anni difficili» e aggiunge, alla luce della linea della discontinuità, «non si può rinnegare il passato, è fondamentale ragionare sul programma».
(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS