Posted on

Sanità: stop dal primo aprile alle ricette mediche in carta

La Valle d'Aosta, tra le prime regioni in Italia, passa alle prescrizioni telematiche ma è prevista una fase transizione

La Valle d'Aosta, tra le prime regioni in Italia, passa alle prescrizioni telematiche ma è prevista una fase transizione

Stop dal primo aprile alle ricette cartacee per la farmaceutica e per le prestazioni di assistenza specialistica, la Valle d’Aosta passa alle prescrizioni telematiche. «E’ una delle prime regioni italiane in cui la dematerializzazione della ricetta rossa è diventata realtà. E’ questo il risultato di un lungo e complesso lavoro che ha coinvolto una molteplicità di attori» commenta l’assessore alla Sanità Antonio Fosson. Nella fase di avvio – dal primo aprile – il medico di medicina generale, il pediatra di libera scelta o lo specialista che opera in ambito pubblico,   rilascerà al cittadino un promemoria cartaceo che,  presentato insieme alla Tessera sanitaria  in farmacia negli ambulatori specialistici  ospedalieri e territoriali,  garantirà l’erogazione del farmaco o della prestazione specialistica anche in caso di malfunzionamento del sistema telematico. L’obiettivo finale dell’Amministrazione sarà quello di eliminare anche il promemoria cartaceo.

Condividi

LAST NEWS
Lutto: anche l’Anpi Valle d’Aosta piange la scomparsa del Partigiano Brindisi
Pietro Parisi, il partigiano Brindisi

Lutto: anche l’Anpi Valle d’Aosta piange la scomparsa del Partigiano Brindisi


Pietro Parisi, detto Brindisi, aveva combattuto nella Resistenza in Valle d'Aosta, dove saranno...

Posted by on

Congresso Cgil VdA, Bertschy: «Rinnovo contratto comparto unico entro febbraio»
Il presidente Bertschy al Congresso della Cgil VdA

Congresso Cgil VdA, Bertschy: «Rinnovo contratto comparto unico entro febbraio»


Il presidente della Regione, Luigi Bertschy, ha annunciato un'accelerazione in materia di contratto...

Posted by on

Aiuti: Finaosta conferma il finanziamento Sostegno alle imprese da 8 milioni di euro
Finaosta: si rinnova Sostegno alle imprese 2023

Aiuti: Finaosta conferma il finanziamento Sostegno alle imprese da 8 milioni di euro


Le realtà rossonere che abbiano subito conseguenze dalla guerra tra Russia e Ucraina, potranno...

Posted by on