Posted on

Salute: è la settimana nazionale della prevenzione oncologica, visite gratuite alla Lilt

Salute: è la settimana nazionale della prevenzione oncologica, visite gratuite alla Lilt

La Lilt valdostana offrirà le bottiglie di olio extravergine di oliva e ha organizzato visite di prevenzione gratuite con dermatologo, senologo, ostetrica e urologo

La prevenzione sconfigge il cancro. Passaparola. Anche la Lilt valdostana partecipa alla Settimana nazionale della prevenzione oncologica che in tutta Italia si celebra da venerdì 20 a domenica 29 marzo, con l’obiettivo di informare correttamente, sensibilizzare e rendere tutti consapevoli che la prevenzione rappresenta oggi l’arma vincente contro i tumori.

Scienza e medicina concordano: più di un terzo dei tumori non si svilupperebbe se accompagnassimo a una sana alimentazione poche e semplici regole che aiutano a ridurre il rischio di sviluppare la malattia: praticare attività fisica regolare, non fumare, ridurre il consumo di alcool, alimentarsi con più frutta e più verdura.
La settimana della prevenzione è anche l’occasione per promuovere le virtù della dieta mediterranea, conosciuta per le proprietà salutari e per il consumo di olio extravergine di oliva, testimonial storico della campagna, noto per le sue qualità protettive nei confronti di vari tipi di tumore.
I volontari della Lilt si mobiliteranno per offrire una bottiglia di olio extravergine di oliva, in cambio di un modesto contributo a sostegno delle attività; a chi acquisterà l’olio – verrà anche consegnato un utile opusconolo ricco di informazioni sui corretti stili di vita, con consigli e ricette di famosi chef.
Le visite di prevenzione
Come ogni anno, all’ambulatorio Lilt di via Xavier de Maistre, sarà possibile effettuare visite di controllo gratuite.
Lunedì 23: 10-12 dermatologo dottor Norat; ore 14.30-16.30 senologo, dottor Donati. Mercoledì 25: ore 9.30-12.30 ostetrica, dottoressa Pellissier; ore 17.30-19 senologa, dottoressa Berti. Giovedì 26: ore 14-16.30, urologo dottor Baldassarre. venerdì 27 ore 15-18, dottoressa Berti, senologa.
Nella foto, il presidente della Lilt valdostana Salvatore Luberto insieme a Giovanna Follien, presidente Zonta Club VdA, che ha devoluto una somma in beneficenza, frutto di alcune iniziative del club.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS