Posted on

Dormitorio abusivo, sanzionati due affittuari cinesi a Saint-Vincent

Scovati dai carabinieri dieci cinesi che pagavano 10 euro al giorno per un posto letto non autorizzato dal Comune

Scovati dai carabinieri dieci cinesi che pagavano 10 euro al giorno per un posto letto non autorizzato dal Comune

Pagavano 10 euro al giorno per poter dormire in due appartamenti di via Roma a Saint-Vincent. Due affittuari sono stati quindi sanzionati amministrativamente per la violazione dell’art. 28 della Legge Regionale 29 maggio 1996 nr. 11, in quanto hanno destinato la loro abitazione ad attività ricettiva extralberghiera senza autorizzazione del Comune.
Alla scoperta, i carabinieri del Nucleo Operativo e del Comando Stazione di Saint-Vincent e Chatillon sono giunti a seguito di varie segnalazioni fatte da cittadini. In entrambe le abitazioni locate da cittadini cinesi, i militari hanno sorpreso a dormire una decina di soggetti (tutti in regola con il permesso di soggiorno). Due di loro sono stati però denunciati in stato di libertà per violazione delle norme sull’immigrazione, in quanto non hanno esibito, a richiesta degli operanti, lo stesso permesso di soggiorno.
Anche l’anno scorso i Carabinieri di Saint-Vincent avevano scoperto un “giro” simile.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS