Posted on

Popolari per Aosta, Laura Comi madrina della lista civica

Popolari per Aosta, Laura Comi madrina della lista civica

Il coordinamento, riunitosi ieri, non ha ancora sciolto le riserve sulle figure apicali ma ha lavorato per definire idee e programmi

«Presentandoci con un simbolo nuovo, con una squadra di persone giovani e forse poco conosciute per noi dev’essere proprio il programma ad attirare l’elettorato moderato al voto». Così Massimo Lattanzi, coordinatore di Forza Italia, spiega il fatto che a poco più di due settimane dalla presentazione, la lista civica (sostenuta da Forza Italia, che riunisce imprenditori, commercianti, artigiani) non abbia ancora svelato i suoi candidati principali.
«Il coordinamento si è riunito ieri, ma non abbiamo ancora definito le figure apicali per lavorare ancora più approfonditamente sul programma, che sarà presentato, insieme ai candidati, non prima della prossima settimana. Abbiamo lavorato sulle idee e attorno ad alcune persone che ci piacerebbe avere in lista – dice ancora Lattanzi -. Saremo l’unica lista di centro visto la direzione che hanno preso la Lega e le forze autonomiste, ci proponiamo come alternativa per quelle 2.000/2.500 persone dell’elettorato liberal-moderato ad Aosta per le quali attualmente non c’è un’alternativa. Il nostro riferimento è il Partito popolare europeo, per questo sarà proprio Laura Comi, vice presidente del Ppe a Strasburgo, la madrina della nostra lista».
In foto Laura Comi
(erika david)

Condividi

LAST NEWS