Posted on

Save The Frogs Day, liberiamo i girini!

Save The Frogs Day, liberiamo i girini!

Sabato 25 aprile un evento per sensibilizzare le persone sul modo degli anfibi

Dopo aver salvato i rospi aiutandoli a raggiungere le aree umide per la deposizione delle uova, è tempo di dedicarsi ai girini.
La Struttura fauna, caccia e pesca dell’assessorato all’agricoltura aderisce al Save The Frogs Day -un evento internazionale finalizzato alla sensibilizzazione e all’educazione, a livello mondiale, sulla tematica degli anfibi e della loro diminuzione, particolarmente preoccupante, considerato che sono tra i maggiori indicatori della qualità degli ambienti naturali- predisponendo un’operazione di recupero e liberazione di girini di rospo e di rana aperta ai volontari.
L’appuntamento è per sabato 25 aprile 2015, a partire dalle 9.30, e consisterà nel recupero dei girini di rospo e rana temporaria dalla piscina del campeggio Touring in località Arensod a Sarre. Accompagnati dall’erpetologo Ronni Bessi, i volontari raccoglieranno girini e adulti per poi rilasciarli nella zona umida artificiale del Vivaio regionale di Quart, che da anni ospita varie specie di anfibi salvate in diverse occasioni e che da tempo è diventata zona di riproduzione di rospi e rane temporarie.
La giornata sarà arricchita anche da una presentazione animata, tenuta sempre da Ronni Bessi, della figura dell’erpetologo e delle caratteristiche dell’Aula Verde L’Étang che accoglie ogni anno diverse scolaresche.
Per partecipare occorre prenotarsi telefonando allo 0165.776218 oppure scrivendo a [email protected], [email protected]
La partecipazione sarà libera e gratuita i minorenni dovranno essere accompagnati da un parente adulto e il pranzo al sacco sarà a carico dei partecipanti. In caso di sovrannumero, avranno precedenza coloro che non hanno partecipato alla Notte degli Gnomi lo scorso marzo.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS