Posted on

Scuola: classi vuote, prove Invalsi boicottate anche in Valle

Nell'istituzione scolastica CM Grand Combin, prove completate in 3 classi su 13 e nei plessi campione di Saint-Rhémy e di Variney, le prove non si sono tenute per l'assenza di studenti e insegnanti

Nell'istituzione scolastica CM Grand Combin, prove completate in 3 classi su 13 e nei plessi campione di Saint-Rhémy e di Variney, le prove non si sono tenute per l'assenza di studenti e insegnanti

Il mondo della scuola protesta. Dopo lo sciopero di ieri, martedì 5 maggio che ha avuto un’adesione altissima e la manifestazione di protesta partita da piazza Chanoux con un migliaio di partecipanti, lo stato di agitazione prosegue. Oggi, come annunciato in tutta Italia, anche nella nostra regione sono state boicottate le prove Invalsi, ovvero quei test somministrati agli studenti per verificare lo stato di apprendimento nelle classi II e V della primaria, I e III delle scuola media e le classi II per le superiori.
Emblematici i dati diffusi dai RSI dell’istituzione scolastica CM Grand Combin (Marisa Delfino, Ugo Venturella e Wilma Duclos) dove su 13 classi che avrebbero dovuto sostenere le prove, solo tre hanno concluso il test con pochi alunni; nei due plessi campione – Saint-Rhémy en Bosses e Variney, le prove non si sono neppure tenute per la contemporanea assenza di alunni (in alcuni casi le aule erano completamente deserte) e dei docenti che avrebbero dovuto somministrare le prove.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS