Posted on

Processo Hybris: tornano in libertà tre dei cinque imputati

Processo Hybris: tornano in libertà tre dei cinque imputati

Claudio Taccone, suo figlio Vincenzo e Santo Mammoliti sono liberi da ieri sera; restano in carcere Ferdinando Taccone e Domenico Mammoliti

Sono tornati in libertà ieri sera tre dei cinque imputati dell’inchiesta Hybris, in seguito alla sentenza della Corte d’Appello di Torino, che sempre ieri aveva riformato la sentenza di primo grado, riducendo le pene inflitte da complessivi 41 anni a 12. Claudio Taccone (46 anni), il figlio Vincenzo (21) – in carcere dal giugno 2013 – e Santo Mammoliti (40), che era ai domiciliari, sono formalmente in libertà. Per i Taccone la Corte d’Appello aveva già annullato la misura di prevenzione dell’obbligo di dimora per tre anni disposta in primo grado, che sarebbe scattata con l’uscita dal carcere.
I giudici hanno ridotto le pene a seguito della derubricazione del reato di tentato omicidio in lesioni aggravate e dell’esclusione dell’aggravante del metodo mafioso per tutti i capi di imputazione.
Rimangono in carcere, invece, Ferdinando Taccone (23), a cui resta ancora da scontare circa un anno, e Domenico Mammoliti (28), a cui – nell’ambito di questo procedimento – restano ancora da scontare circa sei mesi.
(re.newsvda)

Condividi

LAST NEWS
Lutto: anche l’Anpi Valle d’Aosta piange la scomparsa del Partigiano Brindisi
Pietro Parisi, il partigiano Brindisi

Lutto: anche l’Anpi Valle d’Aosta piange la scomparsa del Partigiano Brindisi


Pietro Parisi, detto Brindisi, aveva combattuto nella Resistenza in Valle d'Aosta, dove saranno...

Posted by on

Congresso Cgil VdA, Bertschy: «Rinnovo contratto comparto unico entro febbraio»
Il presidente Bertschy al Congresso della Cgil VdA

Congresso Cgil VdA, Bertschy: «Rinnovo contratto comparto unico entro febbraio»


Il presidente della Regione, Luigi Bertschy, ha annunciato un'accelerazione in materia di contratto...

Posted by on

Aiuti: Finaosta conferma il finanziamento Sostegno alle imprese da 8 milioni di euro
Finaosta: si rinnova Sostegno alle imprese 2023

Aiuti: Finaosta conferma il finanziamento Sostegno alle imprese da 8 milioni di euro


Le realtà rossonere che abbiano subito conseguenze dalla guerra tra Russia e Ucraina, potranno...

Posted by on