Posted on

Gioco d’azzardo: una mozione per portare l’utilizzo del contante a 3 mila euro nei casinò

A sottoscriverla anche il deputato valdostano Rudi Marguerettaz che ha ricordato come le «Case da gioco siano penalizzate dal limite dei mille euro»

A sottoscriverla anche il deputato valdostano Rudi Marguerettaz che ha ricordato come le «Case da gioco siano penalizzate dal limite dei mille euro»

La Camera ha approvato una mozione del Gruppo misto, sottoscritta dal deputato valdostano Rudi Marguerettaz, che impegna il Governo a valutare l’opportunità di portare a 3.000 euro il limite di utilizzo del denaro contante, oggi fissato a 1.000 euro.
«Un intervento in tal senso adeguerebbe la normativa italiana a quella della media degli altri Paesi europei evitando così effetti distorsivi del mercato e dalla concorrenza, soprattutto per le regioni frontaliere» ha sottolineato il parlamentare che ha posto l’accento sul fatto che il limite di 1.000 euro «ha penalizzato in particolare le Case da Gioco autorizzate, che subiscono la concorrenza di altri Casinò stranieri, ubicati a pochi chilometri dalle frontiere italiane, i quali non devono soggiacere a norme così restrittive come quelle vigenti in Italia».
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS