Posted on

Turismo: quattro chef stellati per la festa dei 90 anni dell’Hotel Bellevue di Cogne

Turismo: quattro chef stellati per la festa dei 90 anni dell’Hotel Bellevue di Cogne

Le famiglie Jeantet-Roullet hanno presentato anche il libro "Rarità alpine"

Cena per gourmet ieri sera a Cogne per festeggiare i 90 anni dell’Hotel Bellevue. Le famiglie Jeantet-Roullet, quattro generazioni di professionisti dell’ospitalità, sono riuscite nella non semplice impresa di invitare ai fornelli contemporaneamente quattro chef stellati. Gli onori di casa li ha fatti Fabio Iacovone (1 stella Michelin), chef del Bellevue, il quale ha proposto l’entrée forte della casa, l’Uovo del re Vittorio con tartufo. Luisa Marelli Valazza (2 stelle, ristorante Al Sorriso di Soriso) ha proposto un risotto con zucca, gorgonzola dolce, amaretto e aceto balsamico, per la verità un po’ troppo al dente. Entusiasmante la presse de fois gras di Pierre Maillet (Hameau Albert 1er di Chamonix, 2 stelle). Leggermente inferiore alla sua fama, ma solo per chi lo avesse già provato nel suo Flocon de Sel di Megève, 3 stelle) il biscuit de brochet (luccio) di Emmanuel Renault.
Il tutto accompagno da vini valdostani di Triolet, Les Cretes e Anselmet).
Scenografica la grande torta di compleanno realizzata da Iacovone e il suo staff.
La serata è stata anche l’occasione per presentare il terzo libro della trilogia “Rarità alpine”, ideato da Piero Roullet e sua figlia Laura: splendide fotografie degli arredi che impreziosiscono l’Hotel Bellevue, oltre a oggetti della vita contadina di un tempo che, grazie a questa pubblicazione, rimarranno scolpiti anche nella memoria delle nuove generazioni.
(lu.me.)

Condividi

LAST NEWS