Posted on

Turismo: Pit Stop in viaggio verso Expo a Gignod e Pollein

Turismo: Pit Stop in viaggio verso Expo a Gignod e Pollein

Due fermate per conoscere l'offerta turistica, enogastronomica e artigianale della Valle d'Aosta

Creare un’offerta completa ed eterogenea: è quanto si prefiggono, la società Expo VdA, l’Associazione commercianti e la Camera valdostana delle imprese e delle professioni con la terza edizione di Commercianti in festa e In viaggio verso l’Expo con pue punti informativi per promuovere l’offerta turistica, enogastronomica e artigianale valdostana.
A presentare gli appuntamenti in una conferenza Stampa i presidenti di Expo, Claudio Restano, di Ascom, Pierantonio Genestrone, e della Chambre Nicola Rosset. I tre hanno sottolineato «l’imporanza di fare rete tra tutte le realtà che vogliono promuovere la Valle d’Aosta».
Il debutto di Commercianti in festa è per sabato 11 luglio a Verrès in concomitanza con la Notte Bianca, si replica, domenica 12, a Morgex, La Thuile e Pré-Saint-Didier mentre il clou è per la fine di agosto ad Aosta e a chiudere il decennale di Fura totte a Courmayeur a fine settembre.
«Gli obiettivi di Expo vanno oltre la presenza in fiera a Milano: sono soprattutto tesi a valorizzare il prodotto Valle d’Aosta e con l’allestimento dei due punti Pit Stop abbiamo gettato le basi per importanti collaborazioni nei prossimi anni» ha sottolineato Restano presentando gli allestimenti di Gignod, nella sede di Les Portes du Grand-Saint-Bernard, e di Pollein a Les Halles d’Aoste dove i turisti troveranno personale qualificato a illustrare l’offerta turistica e potranno degustare i prodotti valdostani.
(foto: da sinistra Claudio Restano, Nicola Rosset e Pierantonio Genestrone)
(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS