Posted on

Cervino: giornata di silenzio per onorare vittime

Cervino: giornata di silenzio per onorare vittime

Il 14 luglio 1865 la prima ascesa. Tragedia durante la discesa: quattro morti

14 luglio 1865: prima ascensione al Cervino, e con tragedia. Come è noto, dopo aver festeggiato l’impresa, la guida francese di Chamonix, Michel Croz e gli inglesi Robert Hadow, Lord Francis Douglas e il reverendo Charles Hudson persero la vita nella discesa. Per ricordare le vittime della prima cordata oggi è stata istituita la “Giornata del silenzio”. In pratica, il Cervino è stato “chiuso” per tutto il giorno agli scalatori.
Una giornata di silenzio a fronte di una serie di eventi con la presenza di ospiti illustri del mondo del giornalismo e dell’alpinismo come Reinhold Messner, Hervé Barmasse, Catherine Destivelle e Mario Calabresi. Dopo 150 anni un silenzio lungo un giorno, celebrativo e spirituale. La stessa spiritualià che caratterizzerà la cerimonia di amicizia in vetta al Cervino in programma il 17 luglio, con la messa celebrata da Don paolo Papone, parroco di Valtournenche, con le guide del Cervino, di Zermatt, di Chamonix e i rappresentanti dell’Alpine Club.
(redazione newsvda)

Condividi

LAST NEWS